Content Marketing

Il contenuto è l’arma più efficace per trarre profitto dal web

Content is where I expect much of the real money will be made on the Internet

Così scriveva nel lontano 1996, all’interno di un articolo intitolato Content is King un esperto del settore informatico, che però non si occupava di produzione di contenuti. A distanza di oltre vent’anni Bill Gates ha vinto questa, così come tante altre scommesse.

Aveva capito che gli strumenti informatici prima, e la rete poi, sono mezzi: strumenti efficaci al servizio di una delle attività che da sempre caratterizza l’essere umano, cioè la comunicazione.

Privi di un contenuto da trasmettere, questi mezzi perderebbero la loro forza, e forse neppure sarebbero stati inventati.

Quando pensiamo a una business solution che aiuti le aziende a raggiungere i loro obiettivi di marketing pensiamo prima di tutto a un contenuto. Può trattarsi di un prodotto, di un servizio, di un’offerta, di un evento; l’obiettivo che ci poniamo è mostrarlo al maggior numero di persone, e catturare la loro attenzione.

Perché questo accada i contenuti devono essere capaci di trasmettere e valorizzare l’unicità di una proposta commerciale e realizzati in modo da coinvolgere gli utenti, attraverso un’esperienza che sfrutti differenti stimoli sensoriali.

Scrittura e design, le due facce della produzione di contenuti

Definito il messaggio lavoriamo per dargli corpo e comunicarlo in maniera efficace. Farlo in modo davvero coinvolgente vuol dire fare appello a tutti i sensi: la vista, l’udito, persino il tatto (quando trasformiamo l’identità di un brand in oggetti concreti – stampati, packaging, etc.).

Per questo produrre contenuti di qualità per be2be significa spaziare dai testi alle illustrazioni, dalle fotografie ai suoni, dalle animazioni ai video.

Ma sono in particolare le parole e le immagini, i contenuti di testo e quelli visuali, a costruire le fondamenta di una solida content strategy.

Le parole raccontano storie; fanno partecipi gli utenti delle vicende che formano l’identità aziendale e rendono speciali le proposte dei nostri clienti. Le parole fanno storytelling, e molto altro.

 ... quando i contenuti vengono prodotti in modo professionale e con attenzione alla qualità, sono così forti da poter creare bisogni nuovi

Le parole persuadono, le parole guidano le azioni giuste da fare, le parole risolvono i problemi degli utenti, quando si tratta di fornire spiegazioni e indicazioni. E poi le parole occupano gli spazi.

Per questo scrittura e design sono processi che si accavallano e si migliorano a vicenda. Il design fornisce alle parole gli spazi da occupare, ma la parola giusta al posto giusto può anche portare a ridisegnare gli spazi. La parola può rendere evidente la funzione di un elemento grafico: un bottone, un’icona, un campo vuoto.

Ma spesso nella vita diciamo che le parole non bastano. In tutti quei casi subentra l’immagine; il visual storytelling supporta e amplia lo storytelling fatto di sole parole.

Foto, video, illustrazioni, animazioni, layout, colori, persino font: sono tutti linguaggi non verbali, strumenti di comunicazione che arrivano al cervello prima e meglio dei testi.

Il costante dialogo e l’integrazione in questi due processi si realizza ogni giorno in be2be, per offrire ai clienti contenuti di qualità, capaci di comunicare valore e per questo di garantire il massimo profitto alle strategie di marketing.

I buoni contenuti convertono; se sono creati per dialogare con un più vasto ecosistema di comunicazione ancora di più

Content is king, context is queen

Produrre contenuti di qualità è un ottimo strumento per

  • aumentare contatti qualificati e contratti
  • generare fatturato
  • fidelizzare i clienti

Ma ogni strumento nel campo del marketing rischia di essere poco efficace se non supportato da altri. In questo senso se il contenuto è il re, al suo fianco è bene ci sia una potente regina, il contesto.

Contenuti davvero speciali meritano di arrivare al pubblico più vasto, e al pubblico giusto. Per questo li integriamo in un piano di inbound marketing.

In quest’ottica alle sole azioni di content marketing si affiancano strumenti come lo sviluppo di interfacce web belle e funzionali. La competenza in ambito SEO, per produrre testi capaci di attirare traffico. La possibilità di utilizzare i contenuti per generare interazione attraverso i Canali social, e per creare Campagne display davvero efficaci.

Il content marketing per be2be non è un semplice tool, bensì un insieme di tecniche e strategie che si integrano per ottenere risultati misurabili attraverso il lavoro sui contenuti. Una particolare forma di marketing che abbraccia tutto quanto che viene messo online per soddisfare un bisogno.

Di più: quando i contenuti vengono prodotti in modo professionale e con attenzione alla qualità, sono così forti da poter creare bisogni nuovi.

Le aziende potranno così disporre di un’arma davvero potente per raggiungere i loro obiettivi di business.

Be2be guida i suoi clienti nell’elaborazione di strategie mirate,
business solutions di successo che partono da contenuti forti.


TROVA LA TUA

Dubbi? Curiosità?

Compila il form o chiamaci al telefono: +39 011 0467241,
saremo felici di darti tutte le informazioni che stai cercando.